COME AVVIARE

LA PROCEDURA DI MEDIAZIONE

COME AVVIARE LA PROCEDURA DI MEDIAZIONE

Per iniziare la procedura di mediazione, bisogna:

  1. compilare la domanda di mediazione, e poi:

      depositarla personalmente (previo appuntamento telefonico con la segreteria allo 051-514684)
    oppure
      inviarla per RACCOMANDATA A/R
      trasmetterla via PEC: risoluzioneconflittisrl@legalmail.it
  2. In tutti i casi, bisogna allegare:

  3. copia del documento d’identità della parte istante, in corso di validità (obbligatorio)
  4. copia del versamento delle spese amministrative (40 euro + IVA) (obbligatorio) eseguito con bonifico ad Associazione Equilibrio & Risoluzione Conflitti s.r.l. presso Banca Sella fil. Casalecchio di Reno  IBAN :   IT 57 G 03268 36670 052657038690
  5. copia dei documenti ritenuti rilevanti (ad esempio nel caso di mediazione ordinata dal giudice, sia obbligatoria che demandata, bisogna allegare il relativo provvedimento)

A seguito della presentazione della Domanda, la Segreteria dell’Organismo fisserà il giorno dell’incontro di mediazione e nominerà il mediatore. Il primo incontro dovrà essere fissato, a norma di legge, entro i 30 giorni dal deposito della domanda.

L’ASS. EQUILIBRIO LAVORA CON TEMPI MOLTO PIÙ BREVI ED È IN GRADO DI FISSARE GLI INCONTRI A DISTANZA DI UNA (CASI URGENTI) O DUE SETTIMANE DEL DEPOSITO.

La Segreteria invierà la comunicazione all’altra parte, contenente la convocazione e la copia della domanda depositata (e i documenti che la parte istante avrà autorizzato a trasmettere alla parte invitata alla mediazione).

Qui sopra (in alto a destra) è possibile scaricare i moduli con tutte le informazioni necessarie per avviare una mediazione.